NATIONALPARK STILFSERJOCH PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO
Ufficio per il Parco Nazionale dello Stelvio
a Glorenza
Tel. +39 0473 830430
nationalpark.stilfserjoch@provinz.bz.it

Evopäd-Trainingsparcour a Solda

Lungo il percorso sono state create 7 stazioni per allenare le proprie attitudini (equilibrio, capacità fisiche e sensoriali).

Sentiero Signalkopfsteig

Il percorso si snoda in prossimità del ghiacciaio, attraverso morene e parti tempestati di stelle alpine. Dall’Hotel Franzenhöhe si arriva al Passo dello Stelvio. Un percorso molto suggestivo che affascina per la moltitudine di flora.

Sentiero Lago d’Oro

Il sentiero d’alta montagna offre scorci panoramici mozzafiato sull’Ortles e le montagne vicine. Dal Passo dello Stelvio si passa il Lago d'Oro e si raggiunge il Rifugio Forcola sopra Trafoi.  

Sentiero a tema Kleinboden

Lungo il sentiero a tema Kleinboden, in prossimità del Rifugio della Forcola (Trafoi), l’escursionista trova interessanti informazioni relative alla Prima Guerra Mondiale che è stata combattuta anche sulle cime dell’Ortles, il significato del Forte dei Gomagoi, la vita e le sofferenze dei soldati di montagna.

Via dei masi

La Via dei masi conduce da Stelvio ai masi di montagna Lichtenberg e offre un’interessante visuale della vita dura dei contadini di montagna. 

Il sentiero delle malghe

Il panoramico Sentiero delle malghe si snoda lungo il limite del bosco e conduce attraverso prati in fiore e alpeggi alle malghe di Prato, Stelvio e Glorenza.

Sentiero arcaico

Quest’antichissimo sentiero, conosciuto anche come Sentiero di Wormision,  fin dal medioevo collegava la Val d'Adige con il Veltlin. Ancora oggi si scorgono tracce dell’industria mineraria protostorica e popolazione montana.

Sentiero Gumperle

Il Sentiero Gumperle è un percorso naturalistico-didattico che, attraverso attività ludiche, consente a grandi e piccini di scoprire i piccoli e grandi animali del bosco. Si esplora il paesaggio in compagnia del topolino „Ferdinand“ che vi accompagna alla ricerca di tracce, ascolta attentamente il canto degli uccelli, analizza i palchi del cervo, riconosce la tana del tasso e il nido del picchio.

www.gumperle.it

Sentiero del marmo

Il sentiero del marmo parte dalla stazione a valle della funivia a 876 m s.l.m. e conduce alla stazione a monte dell‘impianto di trasporto del marmo „Bremsberg“.  Lungo il percorso l’escursionista ha la possibilità di scoprire, per mano di tavole illustrative, molte cose interessanti sull’impianto di trasporto (costruzione e dati tecnici). 

Sentiero delle fragole

Lungo il sentiero delle fragole che si snoda nel fondovalle della Val Martello tutto sembra ruotare intorno al tema delle fragole. Tavole informative e stazioni ludiche trasformano la passeggiata in un’esperienza unica per grandi e piccini. 

borssura

Sentiero Waldberg

Con „Waldberg“  viene indicata la zona sotto la Punta di Lasa in Val Martello.  Da generazioni ormai, i laboriosi contadini cerano di strappare un raccolto a quest’arida terra. Il sentiero a tema che passa vari masi contadini e conduce attraverso un paesaggio antropico molto suggestivo, racconta della vita spesso molto dura dei contadini di montagna.

brossura

Sentiero didattico dei ghiacciai

Il sentiero didattico dei ghiacciai in Alta Val Martello spiega il mondo dei ghiacci perenni e indica tracce dell’azione dei ghiacciai. Si possono ottenere interessanti informazioni sulla formazione delle morene, torrenti glaciali, le rocce arrotate dai ghiacciai, ecc.

DeutschItalianoEnglish